I muscoli

Dell’apparato locomotore fa parte anche il sistema muscolare, cioè l’insieme dei muscoli che permettono tutti i movimenti del nostro corpo e lo svolgimento delle funzione vitali. I muscoli del corpo umano sono circa 650.

Il tessuto muscolare è formato da cellule, chiamate fibre,  che possono contrarsi o allungarsi. Ciascun muscolo può  accorciarsi o allungarsi in una sola direzione i movimenti dei muscoli richiedono o sprigionano energia. 

I muscoli che fanno muovere lo stesso arto, per esempio un braccio, lavorano in coppia e si chiamano antagonisti, perché mentre uno si contrae, l’altro si distende. 

Esistono due tipi di tessuto muscolare:

  • il tessuto muscolare striato, formato da fibre allungate, riunite in fasci. I muscoli striati sono definiti volontari, perché puoi controllarne il movimento. Sono collegati alle ossa per mezzo dei tendini, cordoni di tessuto elastico.
  • il tessuto muscolare liscio, formato da fibre disposte in modo non ordinato. I muscoli lisci sono detti anche involontari, perché non è possibile controllare i loro movimenti: per esempio, i muscoli dello stomaco si contraggono indipendentemente dalla nostra volontà.

Un muscolo molto particolare è il cuore, esso, infatti, è un muscolo striato involontario. 

muscoli-anteriori

About Alice Affusto